Vi presentiamo Silver Office

silver800x600Non solo uffici a più postazioni, ma anche per il singolo. L’ufficio 16 è stato creato appositamente per il lavoratore che desideri svolgere la propria attività in totale privacy. Per questo per lui abbiamo scelto il grigio: il colore dell’indipendenza e dell’autocontrollo. Silver Office è un ufficio prezioso come il nome che porta. Dotato di una scrivania, sedie ergonomiche per utilizzatore ed ospiti, VoIP per chiamate, armadio e cassettiera con serratura per un’assoluta sicurezza. Con i mobili bianchi e la parete grigia abbiamo voluto creare un ambiente chiaro ed elegante nella sua semplicità.

Silver Office non è l’unico ufficio pensato per il lavoratore individuale, nei prossimi giorni la presentazione degli altri uffici dedicati al singolo.

Lo staff

Continuiamo con Emerald Office

u15_emeraldofficeSe siete due collaboratori alla ricerca di uno spazio dove lavorare in piena riservatezza ad un prezzo contenuto, l’ufficio 15 fa per voi. Abbiamo deciso di chiamarlo come la pietra del successo e della prosperità, perché con il suo nome, Emerald Office, possa essere di buon auspicio per voi che lo sceglierete.

Due comode postazioni, sedie ergonomiche, cassettiere personali, armadio con serratura e come sempre telefono VoIP per comunicazioni interne, all’interno di un ambiente accogliente e reso ancor più unico dal colore che lo caratterizza. Il verde infatti svolge un’azione calmante sulle preoccupazioni e potenzia la creatività. Emerald Office è un ufficio pensato per permettervi di lavorare con estro in totale tranquillità.

Lo staff di 599 europa

Alla scoperta dei nostri nuovi uffici: iniziamo con Apricot office!

Abbiamo mantenuto la promessa, gli uffici nuovi sono operativi: gli ultimi arrivati sono 7, da 1 a 3 postazioni cablate, pensati per voi nei particolari, dal nome al colore delle pareti fino ai materiali e alle caratteristiche dell’arredamento. Ciascuno è unico, pronto a soddisfare qualsiasi personalità ed esigenza pratica. Ad ognuno il suo! Per questo abbiamo deciso di presentarveli uno ad uno.

Il primo che risponde all’appello è Apricot office. Il simpatico nome dell’ufficio 14 (in italiano albicocca), richiama il colore dominante: l’arancione. Una delle pareti infatti è caratterizzata dall’arancio, che secondo la cromoterapia è il colore preferito delle persone vitali ed energiche, contribuisce all’armonia interiore  e stimola fiducia in se stessi e negli altri. Per quanto riguarda la parte più funzionale, l’ufficio è di circa 20 mq, dotato di due spaziose postazioni, due sedute ergonomiche, sedie per i visitatori, cassettiere e armadio con serratura, telefono VoIP per chiamate interne. L’abbinamento tra bianco e noce dell’arredamento conferisce un tocco di esclusività all’ambiente, per accogliere i vostri ospiti facendo sempre bella figura.

Apricot è solo il primo degli uffici nuovi che potete trovare da noi, nei prossimi giorni vi descriveremo gli altri!

Lo staff di 599 europa

European Freelancer Week 2016

freelancerFinalmente anche il libero professionista può celebrare la sua settimana, nasce la prima European Freelancer Week, 7 giorni (dal 17 al 23 ottobre 2016) dedicati ad eventi in tutta Europa, incentrati unicamente sul freelancer e sulla sua crescente importanza nel mondo del lavoro contemporaneo. Sono già programmate iniziative a Roma, Torino, Berlino, Bruxelles, Varsavia e Zagabria. Singoli, organizzazioni e spazi di coworking sono invitati ad entrare a far parte della grande community dei freelancer per contribuire insieme al riconoscimento della figura. Definiti dall’Economist: “la nuova forza lavoro della on–demand economy”, un sistema nel quale le persone vengono impiegate solo per il tempo in cui sono strettamente necessarie. Insieme vogliono battersi per creare una comunità più compatta ed ottenere risposte e normative adeguate.

Nell’immaginario comune il libero professionista viene connotato come un individuo che lavora in piena libertà e sregolatezza, senza orari e luoghi di lavoro fissi. Ma nonostante lavori quando e dove vuole, il tempo della sua attività è sempre frutto di un’attenta impostazione e organizzazione. Operare al di là del tradizionale rapporto di lavoro genera opportunità e sfide, gli aspetti negativi accompagnano sempre quelli positivi: l’instabilità di reddito e il rischio di rimanere isolati.

La European Freelancer Week 2016 è resa possibile grazie all’attività volontaria di una coalizione di otto associazioni di freelancer di diversi paesi europei. Tutti possono parteciparvi e proporre eventi (conferenze, workshop, sessioni di networking) da aggiungere al calendario. Sono invitati a contribuire all’iniziativa anche i coworking, che sono ormai diventati il luogo preferito dei liberi professionisti, quasi una seconda casa. Questa lotta è infatti dedicata anche a loro, lo scopo assoluto è permettere una volta per tutte il riconoscimento del valore che freelancer e reti di coworking apportano all’economia e alla società moderna.