Pubblicati da admin

Chi utilizza il business center #2

La capacità di rispondere ad esigenze specifiche Tempo. In pochi passi e in breve tempo, chiunque si appoggi ad un Business Center come 599 europa può sfruttare tutti i vantaggi di un ufficio. Per una esigenza estremamente specifica: molto spesso capita da un giorno al successivo, di noleggiare per una giornata l’ufficio a singola postazione […]

Chi utilizza il business center #1

Business center: una realtà in crescita Le realtà come business center e spazi di lavoro condiviso sono sempre più utilizzate da professionisti e piccole e medie imprese. Caratteristiche? Spesa ridotta, fissa, all inclusive. L’accesso può avvenire 24/7 oppure essere regolamentato da una reception. In ogni caso, si può abbastanza liberamente accedere al proprio spazio, condiviso […]

Il tempo a disposizione

Il tempo libero Il tempo libero si riduce sempre più, tanto che diventa un obiettivo sempre più desiderato. Oggi, non è importante la quantità di ore da dedicare al proprio lavoro. Infatti, se si è in grado di concentrarsi, possono bastare poche ore ben lavorate per raggiungere i propri obiettivi. La maggior parte delle attività […]

Orario di lavoro #2

Orario lavorativo: è possibile la riduzione? Abbiamo già discusso dell’orario di lavoro nel precedente articolo. Perché la diminuzione dell’orario di lavoro porti benessere e produttività, dovrebbero verificarsi alcuni requisiti. In particolare: una diminuzione effettiva della quantità di lavoro. In caso contrario, aumenta ulteriormente lo stress, a discapito del rendimento; un pari trattamento economico rispetto all’orario […]

L’orario di lavoro

Orario di lavoro standard L’orario lavorativo “standard” è rimasto convenzionalmente, dalla rivoluzione industriale, di 8 ore al giorno (indicativamente nell’arco 8.00-18.00). La settimana lavorativa è di 5 giorni, da quando Henry Ford aveva intuito che dare la possibilità ai lavoratori di usufruire di un maggior tempo libero, avrebbe significato maggiore disponibilità a spendere. E dunque […]